Impianti termici a biomassa legnosa

 

 

ContattaciVedi tutti i servizi
impianto-termico-a-biomassa

SCARICA QUESTO DOCUMENTO

IMPIANTO A BIOMASSA

Benefici di un impianto termico alimentato con biomasse: Comfort ambientale, Rapidità di installazione.

 STUFE

Le stufe a pellet permettono di riscaldare l’intera casa con notevoli risparmi e offrono prestazioni superiori a quelle della legna. Il pellet è composto da cilindretti di legno vergine pressato, con diametro 6-8 mm e lunghezza variabile tra i 5 e i 40 mm. Grazie al processo di essicazione e compattamento, che garantisce bassi tassi di umidità e di ceneri, il pellet ha un contenuto energetico molto alto e a parità di volume produce molto più calore rispetto al classico ciocco di legna. Le soluzioni con generatori di calore a base di pellet, legna, sansa ed altri biocombustibili offrono elevata efficienza e convenienza economica, garantendo minime emissioni di CO2. Tali prodotti utilizzano strumenti di regolazione elettronici ed interattivi che ne rendono l’utilizzo e la manutenzione estremamente semplici ed intuitivi.

Le soluzioni con generatori di calore a base di pellet, legna, sansa ed altri biocombustibili offrono elevata efficienza e convenienza economica, garantendo minime emissioni di CO2. Tali prodotti utilizzano strumenti di regolazione elettronici ed interattivi che ne rendono l’utilizzo e la manutenzione estremamente semplici ed intuitivi.

TIPOLOGIE DI STUFE

Sono disponibili stufe ad aria air e ad acqua hydro. Tipicamente la stufa ad aria riscalda immettendo aria calda nell’ambiente circostante. Alcune stufe ad aria possono diffondere l’aria calda in più stanze, previo sistema di canalizzazione in grado di trasportare in modo efficace l’aria calda
in altri ambienti fino a una distanza massima di 8 metri reali con una temperatura in uscita fino a 80°C. Grazie a ventilatori indipendenti regolabili da telecomando è consentito un preciso controllo della diffusione del calore tra i vari ambienti dove l’aria viene canalizzata. Le moderne stufe raggiungono rendimenti superiori all’85% e nei modelli più recenti si oltrepassa stabilmente il 90%.

La stufa hydro permette invece di produrre acqua calda per uso sanitario e per i radiatori. Con una bassa inerzia termica le stufe a pellet hydro, una volta accese, sono in grado di riscaldare i termosifoni di casa in pochi minuti (per alcuni modelli sono disponibili anche i kit di collegamento al circuito dell’acqua sanitaria). Inoltre, grazie ad un serbatoio molto capiente, le stufe hydro hanno una grande autonomia di funzionamento, anche considerando un uso continuativo.
Ulteriore opportunità è data dalle stufe con tecnologia hydro-air che consentono di riscaldare sia l’acqua dei termosifoni sia l’ambiente in cui è installata la stufa, tramite ventilazione forzata. È l’utente che può decidere quanta potenza dare all’aria e quanta all’acqua, controllando così la temperatura dell’ambiente in cui è inserita la stufa secondo le proprie esigenze.

INTEGRAZIONE

Ideale l’integrazione con il solare termico, il quale va a garantire autonomamente il giusto apporto di acqua calda sanitaria nel periodo estivo ed a supportare il generatore a biomassa nella produzione di acqua calda sanitaria e per il riscaldamento nel periodo invernale.

 

 

Tel. 045-7144553

Chiama o scrivici per informazioni

11 + 14 =